Zuppa di lenticchie

Ricette 360
Loading


La zuppa di lenticchie può senza dubbio essere considerato come uno dei piatti tipici della tradizione culinaria italiana. Anche se non si hanno indicazioni precise sull’area geografica d’origine senza dubbio questa ricetta appartiene alle tradizione culinarie contadine e può essere annoverata tra i tipi piatti poveri dal gusto intramontabile che nonostante le rivisitazioni e le varianti rimangono sempre dei punti fermi della nostra tradizione culinaria. Di seguito vengono riportate due ricette, la prima può considerarsi più affine alla tradizione in quanto fa uso di lenticchie secche ed ingredienti freschi, la seconda invece senza dubbio più moderna visto l’utilizzo di lenticchie in scatola è adatta a tutti quelli che vogliono gustare gli antichi sapori contadini nonostante i ritmi frenetici della vita moderna.


Ricetta classica della zuppa di lenticchie (slow)



Tempo di preparazione

 Per la realizzazione della zuppa di lenticchie è necessario un tempo di 50 - 55 minuti, a cui va aggiunta un’intera notte in cui le lenticchie secche devono restare a bagno.

Costo

 La realizzazione della zuppa di lenticchie presenta un costo basso.

Gli ingredienti della tradizione (per 4 persone)

  • 400 grammi di lenticchie secche
  • 3 foglie di salvia
  • 2 – 3 ciuffetti di prezzemolo
  • ¼ di cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 2 spicchi di aglio
  • 200 grammi di polpa di pomodoro
  • sale q.b.
  • olio q.b.

Gli utensili di cui abbiamo bisogno

  • un recipiente, in cui lascerete le lenticchie a bagno
  • una pentola di acciaio grande, che vi servirà per lessare le lenticchie
  • uno scolapasta
  • una pentola di acciaio media, in cui andrete a preparare la zuppa
  • un mestolo
  • un coltello
  • un cucchiaio di legno.

Come si  prepara la zuppa di lenticchie tradizionale

 

  1. Ricordate di lasciare a bagno in un recipiente le lenticchie secche, per tutta la notte.
  2. In una pentola di acciaio grande con acqua salata, mettete a lessare le lenticchie.
  3. Realizzare, nel frattempo, un trito di salvia, prezzemolo, sedano, cipolla ed aglio.
  4. In una pentola di acciaio media con dell’olio, fate rosolare il trito che avete realizzato e che vi consentirà di rendere più saporita la vostra zuppa.
  5. Aggiungete dopo 2 minuti la polpa di pomodoro e mescolate.
  6. Scolate le lenticchie quando sono pronte, ricordando di conservare un po’ di acqua di cottura che vi servirà successivamente.
  7. Versate le lenticchie nella pentola con il trito ed il pomodoro.
  8. Aggiungete un po’ di acqua di cottura.
  9. Cuocete fino a quando le lenticchie non risultano cotte, per circa 45 - 50 minuti.

Ricetta per la zuppa di lenticchie facile e veloce (fast)



Tempo per la preparazione rapida

Per la preparazione fast della zuppa di lenticchie sono necessari 30 minuti.

Costo

 La ricetta in questione presenta un costo basso.

Gli ingredienti rapidi e facilmente reperibili (per 1 persona)

  • 100 grammi di lenticchie in scatola precotte
  • 1 confezione di cipolla surgelata già tritata
  • 1 confezione di prezzemolo surgelato già tritato
  • olio q.b.

Gli utensili necessari

  • una  pentola di acciaio media in cui andrete a preparare la zuppa
  • un cucchiaio di legno.

Come si prepara la zuppa di lenticchie

  1. In una pentola di acciaio media, mettete un po’ di olio, che sarà necessario far scaldare.
  2. Fate soffriggere nell’olio 2 cucchiaini di cipolla già tritata che deve imbiondire.
  3. Dopo 2 – 3 minuti aggiungete le lenticchie precotte con la relativa acqua e mescolate.
  4. Aggiungete anche una manciata di prezzemolo già tritato per far insaporire ulteriormente le lenticchie e lasciate cuocere per un tempo di 25 - 30 minuti.

Presentazione estetica dei piatti

  • Il nostro consiglio è quello di presentare la zuppa di lenticchie in piatti fondi e di aggiungere una spolverata di parmigiano grattugiato, poco prima di servire. Potete anche aggiungete una manciata di prezzemolo tritato ed accompagnare con dei crostini di pane, a cui magari potete dare la forma che desiderate servendovi di appositi stampini, se volete essere originali.

La scelta del vino da abbinare alla zuppa di lenticchie

  • Il vino che vi consigliamo di abbinare a questo piatto è il Lambrusco. Si tratta di un vino rosso di origine reggiana, dall’odore caratteristico e dal sapore asciutto, dolce ed armonico. Presenta una gradazione alcolica del 10,5%.

Varianti

  • Se è di vostro gradimento, potete aggiungere a questa ricetta un po’ di peperoncino tritato finemente poco prima del termine della cottura delle lenticchie, per conferire a questo piatto un gusto piccante.
  • Potete anche utilizzare qualche acciuga tritata, che andrete ad aggiungere nella pentola poco prima della polpa di pomodoro, al fine di insaporire ulteriormente la zuppa.

La zuppa di lenticchie sotto il profilo della dieta e della salute



  • La zuppa di lenticchie di presenta come un piatto leggero. Le lenticchie sono ricche di vitamine del gruppo B, fosforo, ferro e fibre. Hanno, inoltre, un basso contenuto di grassi e contengono sostanze che “puliscono l’organismo”, oltre ad avere proprietà antiossidanti.

Valori nutrizionali della zuppa di lenticchie

  • Una porzione di zuppa di lenticchie di 100 grammi, apporta approssimativamente:
  • 3,93 grammi di grassi
  • 18,23 grammi di carboidrati
  • 5,75  grammi di proteine.

Calorie della zuppa di lenticchie

  • Una porzione di zuppa di lenticchie di 100 grammi, contiene approssimativamente 130,9 calorie.

Consigli per la zuppa di lenticchie più leggera

  • Di per sé, la zuppa di lenticchie è già un piatto leggero, esso difatti può essere tranquillamente gustato anche da chi è a dieta.


Cosa ne pensi di questa ricetta ?



Scrivi una Ricetta

Opinioni e consigli:


Principali Argomenti della Categoria "zuppe"

Zuppe  
Elenco Completo ...

Ricetta Classica Ricetta Veloce Presentazione Vino Varianti Valori Nutrizionali Opinioni