Spaghetti a vongole

Ricette 360
Loading


Sono forniti due metodi di  preparazione di spaghetti a vongole,  il primo slow per chi ama eseguire tutti i piccoli passaggi per una ricetta tradizionale ed il secondo in una versione fast, per chi ha a disposizione poco tempo ma non vuole rinunciare ai veri sapori.
Gli spaghetti a vongole sono un piatto tradizionale napoletano largamente preparato nelle cucine di tutta Italia e molto apprezzato in tutto il mondo.


Ricetta classica degli spaghetti a vongole (slow);



Tempo di preparazione

 30 minuti (più un paio di ore per la pulizia delle vongole da mettere bagno in acqua salata)

Gli ingredienti della tradizione (per 4 persone)

  •  Acqua
  • 1 Kg di vongole veraci fresche
  • 500 grammi di spaghetti o vermicelli
  • 500 grammi pomodorini freschi
  • 2-3  spicchi d’aglio
  • 150 ml di vino bianco secco
  • prezzemolo
  • mezzo bicchiere di olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

Gli utensili di cui abbiamo bisogno

  • Una casseruola
  • Una pentola per l’acqua
  • Un coltello o una mezzaluna
  • Una padella capiente
  • Un tagliere su cui tritare il prezzemolo
  • Un cucchiaio di legno
  • Piatto di portata

Come si preparare gli spaghetti a vongole tradizionali

  1. Mettere a bagno in acqua salata le vongole qualche ora prima della preparazione per far si che si puliscano dalla sabbia
  2. Sgusciare la maggior parte delle vongole in una casseruola tenendone alcune con il guscio
  3. Filtrare il sughetto che si è formato
  4. Mettere il sughetto in una padella con un filo d’olio e gli spicchi d’aglio
  5. Tritare il prezzemolo e aggiungerlo alla padella.
  6. Cuocere a fiamma bassa  fino a quando l’aglio sarà dorato.
  7. Lavare i pomodorini e tagliarli a pezzi.
  8. Inserire i pomodori tagliati in padella.
  9. Versare il vino aspettando che evapori.
  10. In una pentola mettere a bollire l’acqua.
  11. Ad ebollizione versare la pasta. 
  12. Salare l’acqua.
  13. Quando la pasta è cotta, scolarla.
  14. Far saltare la pasta in padella per qualche minuto.
  15. Disporre in un piatto di portata.
  16. Aggiungere per chi lo gradisce del pepe.

Ricetta per gli spaghetti a vongole facili e veloci: (ricetta fast)



Tempo per la preparazione rapida:

 10 minuti

  • Gli ingredienti rapidi e facilmente reperibili (per una persona)
  • 80 grammi di spaghetti o vermicelli
  • Qualche pomodorino fresco
  • Un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
  • Vongole surgelate, reperibili facilmente al reparto surgelati al supermercato, già lavate e sgusciate
  • Uno spicchio d’aglio
  • Sale
  • Prezzemolo tritato da acquistare in bustine al reparto surgelati
  • ½ bicchiere di vino bianco secco

Utensili necessari

  • Una casseruola
  • Una padella
  • Un piatto da portata
  • Una forchetta

Come si preparano gli spaghetti a vongole fast

  1. Mettere a bollire l’acqua in una casseruola.
  2. In una padella aggiungere olio e uno spicchio d’aglio.
  3. Tenere per qualche minuto fuori dal freezer le vongole surgelate.
  4. Quando l’aglio sarà dorato aggiungere il prezzemolo già tritato.
  5. Quando l’acqua sarà pronta, buttare gli spaghetti e aggiungere il sale.
  6. Aggiungere alla padella le vongole.
  7. Aggiungere il vino bianco ed aspettare che evapori.
  8. Togliere la pasta al dente.
  9. Versare la pasta nella padella.
  10. Saltarla per qualche istante.
  11. Servire in un piatto di portata.

Presentazione estetica dei piatti

  • Gli spaghetti a vongole vanno serviti in piccole porzioni, con alcuni gusci per abbellire il piatto e con foglie di prezzemolo fresco.

La scelta del vino da abbinare agli spaghetti a vongole

  • Il pesce di solito ha un gusto dolce quindi si consiglia di abbinare un vino fresco e profumato preferibilmente bianco o anche uno spumante. Si suggerisce ad esempio:
  • Falanghina dei Campi Flegrei che risulta secco e molto fresco di 10,50 % di vol;
  • Alcamo Ansonica Doc, vino bianco di Sicilia, morbido e fruttato da 11°;
  • Pinot Grigio Doc, bianco e intenso da 11° si presta perfettamente ad un piatto di spaghetti a vongole.

Varianti

Gli spaghetti a vongole sono al centro di una disputa abbastanza accesa circa gli ingredienti principali della ricetta.

  • Ci sono infatti due scuole di pensiero sulla presenza o meno dei pomodori. C’è chi ama gli spaghetti a vongole bianchi, senza nessuna aggiunta e chi invece ama utilizzare dei pomodorini schiacciati o addirittura la salsa di pomodoro.
  • Inoltre molti amano utilizzare un po’ di peperoncino, per la versione slow è possibile tagliuzzare peperoncini freschi ed inserirli nella padella, per la fast invece è possibile acquistare peperoncini in barattolo già tagliuzzato o olio piccante in bottigliette reperibili al supermercato.
  • Per quanto riguarda la pasta agli spaghetti possono essere spesso sostituite le linguine o gli spaghettini. 

Dieta e salute



Gli spaghetti a vongole sono decisamente sostanziosi vista la presenza di olio abbondante.

Calorie degli spaghetti a vongole

 Le calorie di un piatto di spaghetti a vongole sono circa 420 a porzione .

I valori nutrizionali degli spaghetti a vongole

 Gli spaghetti a vongole possiedono 5 g di proteine, 19 di carboidrati e 6g di grassi.

Consigli per degli spaghetti a vongole più leggeri

 Le vongole in un piatto di spaghetti non sono eccessivamente caloriche, per evitare la quantità di calorie unico consiglio può essere quello di ridurre la quantità di pasta, che contenendo carboidrati è quella che maggiormente può rendere il piatto più sostanzioso insieme al condimento.



Cosa ne pensi di questa ricetta ?



Scrivi una Ricetta

Opinioni e consigli:


Principali Argomenti della Categoria "primi"

Primi  
Elenco Completo ...

Ricetta Classica Ricetta Veloce Presentazione Vino Varianti Valori Nutrizionali Opinioni