Risotto alla milanese

Ricette 360
Loading


Senza alcun dubbio, quando si pensa al risotto alla milanese, inevitabilmente, si fa un collegamento con il Nord Italia. Tuttavia, vi forniamo qualche breve cenno storico, per comprendere in che modo questo piatto diventa tipico del Settentrione. Nel ‘300 la coltura del riso viene importata in Italia dai Saraceni, arriva inizialmente nell’Italia Meridionale e, più precisamente, in Sicilia e nella zona del Napoletano. Progressivamente, però, il riso inizia a giungere nella Pianura Padana, in virtù dello stretto legame che intercorreva tra gli Aragonesi ed i Visconti.


Ricetta classica (slow)



Tempo di preparazione

 Per la preparazione del risotto alla milanese è sufficiente un tempo di 25 – 30 minuti.

Gli ingredienti della tradizione (per 4 persone)

  • 400 grammi di riso semifino
  • una carota
  • un gambo di sedano
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • mezza cipolla
  • 2 pomodorini
  • un pezzo di carne per preparare il brodo
  • 40 grammi di burro
  • 30 grammi di cipolla
  • 60 grammi di parmigiano
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 40 grammi di midollo di bue
  • 0,5 grammi di zafferano (in polvere o in pistilli)

Gli utensili di cui abbiamo bisogno

  • una pentola grande di alluminio in cui va preparato il risotto
  • una pentola piccola di alluminio di in cui preparare il brodo
  • un coltello
  • un mestolo
  • un cucchiaio di legno

Come si prepara il risotto alla milanese tradizionale

  1. preparate il brodo di carne mettendo a bollire, appunto, un bel pezzo di carne, mezza cipolla, una carota, un gambo di sedano, un ciuffetto di prezzemolo ed un paio di pomodorini tagliati a metà.
  2. tritate i 30 grammi di cipolla.
  3. in 20 grammi di burro fate appassire la cipolla tritata.
  4. a questo punto, aggiungete il riso e cuocetelo per un tempo di 2-3 minuti a fuoco medio.
  5. Girate il riso in modo delicato ma frequentemente.
  6. quando il riso sarà tostato, aggiungete il mezzo bicchiere di vino bianco e continuare a mescolare fin quando non sarà evaporato.
  7. aggiungere tre mestoli di brodo caldo e mescolate.
  8. in un po’  di brodo caldo unite lo zafferano e fatelo sciogliere completamente.
  9. quando la cottura del riso è a metà, aggiungete lo zafferano che avete precedentementen sciolto.
  10. nel frattempo, grattugiate il parmigiano.
  11. quando il riso non risulta ancora completamente cotto, aggiungete il parmigiano grattugiato ed i restanti 20 grammi di burro. Mantecate per una ventina di secondi.
  12. infine, fate risposate il risotto per circa un minuto prima di servirlo in tavola.

Ricetta per il risotto alla milanese facile e veloce (fast)



Gli ingredienti rapidi e facilmente reperibili (per quattro persone)

  • 400 grammi di riso semifino
  • 40 grammi di burro
  • 30 grammi di cipolla
  • Una busta di parmigiano già grattugiato
  • un dado per il brodo
  • 0,5 grammi di zafferano

Gli utensili necessari

  • una  pentola di acciaio grande per cuocere il risotto
  • una pentola di acciaio piccola per mettere a sciogliere il dado
  • un mestolo
  • un cucchiaio di legno
  • un coltello

Come si prepara

  1. preparate il brodo utilizzando un dato da cucina, anche vegetale se preferite.
  2. fate sciogliere il burro nella pentola ed aggiungete la cipolla tagliata finemente.
  3. cuocete il riso per 2-3 minuti e girate con delicatezza.
  4. aggiungete tre mestoli di brodo caldo e lo zafferano sciolto.
  5. aggiungete dell’altro burro e mantecate.
  6. servite spolverandoci su un po’ di parmigiano grattugiato.

Presentazione estetica dei piatti

  • Servite il risotto alla milanese in piatti piani grandi, posizionando il riso al centro e decorandolo con qualche pistillo di zafferano sia sul riso stesso, sia sul bordo del piatto.

La scelta del vino da abbinare al risotto alla milanese

  • Data la  provenienza tipica del risotto alla milanese, risulta quasi obbligatorio l’abbinamento di un vino rosso. Vi consigliamo un Bonarda dell’Oltrepo’ Pavese, oppure un Barbera.

Varianti 

  • Il risotto alla milanese, come detto già in precedenza, è da considerarsi un piatto tipicamente Padano. In diverse regioni, soprattutto in quelle meridionali, però, frequentemente il risotto alla milanese viene accompagnato dall’aggiunta di funghi, di salsicce di maiale oppure di scampi e frutti di mare.
  • Nella maggior parte dei casi la principale differenza riguarda la consistenza di questo piatto: c’è chi  preferisce il risotto alla milanese più liquido e chi, invece, lo preferisce di consistenza più densa. Nel primo caso, basterà aggiungere una quantità minore di parmigiano e mantecare per meno tempo. Inoltre, potete modificare anche la quantità di burro indicata: dai 10 grammi ai 40 grammi a persona.

Valori nutrizionali del risotto alla milanese



Per quanto concerne i valori nutrizionali, un piatto di risotto alla milanese di 100 grammi apporta:

  • 8,7  grammi di proteine
  • 74,8 grammi di carboidrati
  • 3,8 grammi di grassi.

Calorie del risotto alla milanese

  • Un piatto normale di risotto alla milanese (100 grammi) contiene approssimativamente 500 calorie.

Consigli per una ricetta light

  • Per realizzare un risotto alla milanese più leggero preparate un brodo vegetale e riducete la quantità di burro da utilizzare.


Cosa ne pensi di questa ricetta ?



Scrivi una Ricetta

Opinioni e consigli:


Principali Argomenti della Categoria "primi"

Primi  
Elenco Completo ...

Ricetta Classica Ricetta Veloce Presentazione Vino Varianti Valori Nutrizionali Opinioni