Risotto al radicchio

Ricette 360
Loading


Vi forniamo due differenti versioni per la preparazione del risotto al radicchio. La prima ricetta è quella “slow”, che può essere utilizzata da coloro che possono dedicare alla realizzazione di questo piatto un tempo maggiore rispetto a chi, invece, intende utilizzare l’atra ricetta messa a disposizione. Quest’ultima è la ricetta che definiamo “fast”, ovvero veloce: vi consentirà, infatti, di realizzare un piatto gustoso impiegando minor tempo. Prima di procedere con la spiegazione delle varie fasi da seguire per la preparazione del risotto al radicchio, vi forniamo qualche cenno storico proprio sul radicchio rosso. Esso appare in Italia nel 16° secolo nella zona di Treviso, ma comunque la sua origine resta piuttosto incerta. Una leggenda narra che un uccellino portò i semi di radicchio in un paesino del trevigiano, affinchè i frati li coltivassero.


Ricetta classica del risotto al radicchio



Tempo di preparazione:

Per la preparazione del risotto al radicchio è necessario un tempo di 30 minuti.

Gli ingredienti della tradizione (per 4 persone):

  • 400 grammi di riso
  • 80 grammi di burro
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 2 cipolle
  • 200 grammi di radicchio
  • formaggio da grattugiare
  • una carota
  • un gambo di sedano
  • sale q.b.

Gli utensili di cui abbiamo bisogno

  • una pentola di acciaio piccola per preparare il brodo
  • una  pentola di acciaio grande per preparare il risotto
  • un tagliere
  • un coltello
  • un cucchiaio di legno

Come si prepara il risotto al radicchio tradizionale (slow)

  1. Prima di ogni cosa, preparate del brodo mettendo a bollire mezza cipolla, un gambo di sedano ed una carota.
  2. Tritate la cipolla finemente.
  3. In una pentola grande in acciaio fate sciogliere 40 grammi di burro.
  4. Aggiungete al burro la cipolla tritata.
  5. Lavate le foglie di radicchio, tagliatele a listarelle, mettetele nella pentola e mescolate il tutto delicatamente.
  6. Aggiungete il riso.
  7. A metà cottura aggiungete il mezzo bicchiere di vino e lasciate che evapori del tutto.
  8. Bagnate il riso con un mestolo di brodo. Ripetete questa operazione per un altro paio di volte, nel momento in cui il brodo viene assorbito.
  9. Aggiungete il sale.
  10. Lasciate cuocere il risotto per circa una ventina di minuti.
  11. Grattuggiate il formaggio e tenetelo da parte.
  12. Aggiungete gli altri 40 grammi di burro restanti.
  13. Aggiungete due cucchiai di formaggio che avete precedentemente grattugiato.
  14. Mantecate per un paio di minuti a fuoco spento. Il risotto è, a questo punto, pronto per essere servito.

Ricetta per il risotto al radicchio facile e veloce (fast)



 Tempo per la preparazione rapida:

 Per la preparazione fast del risotto al radicchio sono sufficienti 15 minuti.

 Gli ingredienti rapidi e facilmente reperibili (per 4 persone)

  • 400 grammi di riso
  • 80 grammi di burro
  • una busta di 200 grammi di radicchio già tagliato e lavato.
  • una cipolla
  • formaggio già grattugiato
  • un dado per preparare il brodo, oppure del brodo in scatola già pronto (potete trovare questi prodotti in tutti i supermercati)
  • sale q.b.

Gli utensili necessari

  • una pentola di acciaio piccola per la preparazione del brodo
  • una pentola di acciaio grande per la preparazione del risotto
  • un coltello
  • un cucchiaio di legno

Come si prepara il risotto al radicchio fast

  1. In una pentola piccola con dell’acqua far sciogliere il dado per preparare il brodo,  o a riscaldare il brodo pronto
  2. In una pentola grande fate sciogliere la metà del burro ed aggiungete il radicchio.
  3. Mescolate delicatamente ed aggiungete il riso.
  4. Bagnate con un cucchiaio di brodo e lasciate che si assorba.
  5. Spegnete il fuoco ed aggiungete il burro restante e il formaggio grattugiato.
  6. Lasciate mantecare per un minuto e servite

Presentazione estetica dei piatti

Come presentare il risotto al radicchio? Vi proponiamo un modo originale e di sicuro effetto: al centro di un piatto grande e piano ponete una foglia abbastanza ampia di radicchio precedentemente lavata ed asciugata delicatamente. Ponete il risotto dentro la foglia stessa.


La scelta del vino da abbinare al risotto al radicchio

Dal momento in cui il radicchio ha un tipico sapore amarognolo, si renderà necessario l’abbinamento con un vino più “morbido”. Il nostro consiglio ricade su un Sauvignon, di origine francese.


Varianti

Varianti regionali

Il risotto al radicchio è un primo piatto tipico del Nord Italia.

  • Il risotto al radicchio in Campania e Lazio: prevede l’aggiunta dello speak.
  • Il risotto al radicchio in Lombardia e Piemonte: utilizza il gorgonzola, in questo caso si va ad unire il gusto amaro del radicchio al gusto dolce tipico, invece, di questo formaggio.

Altre possibili variazioni

  • Una possibile variante del risotto al radicchio prevede l’uso di una spolverata di pepe. 
  • Come per tutti i risotti, anche nel caso del risotto al radicchio, si può giocare con la consistenza: usate meno burro e mantecate per un minor tempo se volete ottenere un risotto più liquido.

Dieta e salute



Il risotto al radicchio si presenta come un piatto gustoso, ma allo stesso tempo leggero. Fate attenzione, però, a non eccedere con l’uso del burro e del formaggio perché in questo caso le calorie tendono inevitabilmente ad aumentare.

Valori nutrizionali del risotto al radicchio

Per quanto riguarda i valori nutrizionali, un piatto di risotto al radicchio di 100 grammi apporta:

  • 0,87 grammi di grassi
  • 17,75 grammi di carboidrati
  • 2,58 grammi di proteine.

Calorie del risotto al radicchio

 Un piatto di risotto al radicchio di 100 grammi contiene approssimativamente 91,72 Kcal.

Consigli per il risotto al radicchio più leggero

Per rendere il risotto al radicchio più leggero utilizzate una quantità minore di burro e di formaggio.



Cosa ne pensi di questa ricetta ?



Scrivi una Ricetta

Opinioni e consigli:


Principali Argomenti della Categoria "primi"

Primi  
Elenco Completo ...

Ricetta Classica Ricetta Veloce Presentazione Vino Varianti Valori Nutrizionali Opinioni