Polpette di zucca

Ricette 360
Loading


Se si ha voglia di un secondo piatto sfizioso, gustoso e leggero le polpette di zucca sono proprio quello che fa per voi! La zucca è un ortaggio sano e poco calorico, dal sapore delicato, ed abbinata agli ingredienti che servono per cucinare le polpette fa si che il sapore che si ottiene sia davvero eccezionale. Le polpette di zucca sono un piatto tipico della tradizione italiana, diffuso in tutte le regioni e preparabile in tutte le stagioni dell’anno; si consiglia anche come trovata divertente per i bambini, per riuscire a far mangiare loro una verdura nutriente sotto forma di sfiziose polpettine!


Ricetta classica delle polpette di zucca:



Tempo di preparazione:

 Per preparare una porzione per 4 persone di polpette di zucca sono necessari circa 90 minuti.

Gli ingredienti della tradizione ( per 4 persone )

  • 300 g di zucca fresca, acquistabile dal fruttivendolo.
  • 130 g di farina, reperibile al supermercato.
  • 3 uova, acquistabili al supermercato o anche dal polliere o in macelleria.
  • 70 g di parmigiano da grattuggiare, che possiamo trovare al supermercato.
  • Noce moscata a piacimento, sempre da comprare al supermercato.
  • Sale q.b.
  • Pepe secondo i gusti.

Gli utensili di cui abbiamo bisogno:

  • Un recipiente grande
  • Un tagliere
  • Un coltello
  • Un frullatore
  • Un vassoio da portata
  • Una grattugia
  • Una pentola di media grandezza
  • Una padella
  • Un piatto

Come si preparano le polpette di zucca tradizionali:

  1. Mettere a bollire, in una pentola di media grandezza l’acqua per cuocere la zucca.
  2. Pulire la zucca, avendo cura di rimuovere alla perfezione i semi e ogni residuo di scorza.
  3. Tagliare la zucca a cubetti.
  4. Versare i pezzetti di zucca nella pentola e lasciarli cuocere per circa una ventina di minuti.
  5. Una volta cotta, scolare la zucca eliminando bene l’acqua in più.
  6. Mettere la zucca cotta in un piatto, ricordandosi di tenere da parte qualche pezzetto per la guarnizione finale del piatto.
  7. Mettere in un recipiente grande due tuorli d’uovo, mantenendo da parte gli albumi in una tazza.
  8. Aggiungere un uovo intero.
  9. Aggiungere la farina
  10. Aggiungere noce moscata a piacimento.
  11. Versare nel recipiente il parmigiano nelle proporzioni consigliate.
  12. Salare secondo i gusti.
  13. Aggiungere pepe se lo si preferisce.
  14. Amalgamare tutto con un frullatore, fino ad ottenere una purea molto cremosa.
  15. Aggiungere alla crema ottenuta la zucca cotta tenuta da parte.
  16. Montare a parte due albumi a neve ben soda.
  17. Aggiungere gli albumi montati al contenuto del recipiente.
  18. Frullare il tutto.
  19. A questo punto è possibile lavorare a mano l’impasto, facendo le forme delle polpette, più grandi o più piccole a seconda dei gusti.
  20. Versare olio per friggere in una padella e farlo divenire bollente.
  21. Friggere le polpette nell’olio, fino a raggiungere la doratura necessaria.
  22. Passare le polpette cotte sulla carta assorbente per eliminare eventuali tracce di olio eccessive.
  23. Sistemare coreograficamente le polpette in un vassoio da portata e servire.

Ricetta per le polpette di zucca facili e  veloci:



Tempo di preparazione delle polpette di zucca facili e veloci:

 Per cucinare un piatto di polpette di zucca secondo la ricetta facile e veloce, sono necessari circa 30 minuti.

Gli ingredienti rapidi e facilmente reperibili ( per 1 persona ):

  • 100 g di zucca già pulita e tagliata a cubetti, che si può acquistare dal fruttivendolo.
  • 50 g di farina, acquistabile al supermercato.
  • 1 uovo, da comprare in salumeria.
  • 20 g di parmigiano già grattugiato, lo si trova in vendita in confezioni di plastica al supermercato.
  • Noce moscata a piacimento, anch’essa facilmente reperibile in salumeria o al supermercato.
  • Sale e piacimento.
  • Pepe secondo i personali gusti.

Gli utensili di cui abbiamo bisogno:

  • Un recipiente grande.
  • Un pentolino.
  • Una padella.
  • Un piatto da portata.
  • Un frullatore.

Come si preparano le polpette di zucca nella versione veloce e facile:

  1. Preparare un pentolino con acqua salata e portarla ad ebollizione.
  2. Versare la zucca già pulita e a pezzi nel pentolino fino a raggiungere la cottura.
  3. Scolare la zucca bene, ricordandosi di tenere qualche pezzetto da parte per la preparazione estetica del piatto.
  4. Versare in un recipiente grande 1 uovo.
  5. Aggiungere i 50 g di farina.
  6. Versare il parmigiano grattugiato nelle dosi richieste.
  7. Salare secondo i gusti.
  8. Aggiungere la noce moscata q.b.
  9. Spolverare di pepe.
  10. Mescolare il tutto con un frullatore fino a raggiungere una crema omogenea.
  11. Aggiungere al preparato la zucca cotta e amalgamare.
  12. Formare le polpettine.
  13. Preparare olio bollente in una padella per la frittura.
  14. Cuocere le polpettine fino a raggiungere il tipo di doratura desiderata.
  15. Lasciar riposare le polpette cotte nella carta assorbente qualche minuto.
  16. Porre le polpette in un piatto da portata e servire. 

Presentazione estetica dei piatti:

  • Per quanto riguarda la guarnizione finale dei piatti da servire, si consiglia di conservare da parte dei pezzetti di zucca da non amalgamare agli altri ingredienti; questi pezzetti prossimo essere ulteriormente triturati e spolverati sulle polpette. E possibile fare lo stesso con cubetti di formaggio.

 


La scelta del vino o del liquore da abbinare alle polpette di zucca

Le polpette di zucca sono senz’altro un piatto dal sapore delicato e particolare, perciò è necessario un vino piuttosto armonico e pronto, che si adatti in maniera ottimale a questo gusto raffinato. Si consiglia pertanto:

  • un Manzoni bianco, un vino creato dall’incrocio di due importanti vitigni, il Pinot bianco e il Reisling. Questo tipo di vino è diffuso in tutta Italia ma in particolar modo nelle regioni del Veneto, del Trentino e del Friuli; il vino è caratterizzato da colore cristallino giallo paglierino, ha una profumazione intensa con connotazioni fruttate e floreali, che si poggia su di una nota leggera di minerali ed erbe aromatiche. Il sapore è morbido e caldo, fresco, si tratta di un vino molto equilibrato e persistente che lascia in bocca un retrogusto leggermente amarognolo. Il vino va servito freddo, e contiene una gradazione alcolica pari a circa 11°.

Varianti:

  • Polpette di zucca, caciocavallo e prosciutto cotto: si tratta di una ricetta ancora più gustosa e saporita rispetto alla versione classica; anch’essa è abbastanza semplice da preparare, basta sostituire alla dose di parmigiano 100 g di caciocavallo a cubetti, ed aggiungere all’impasto 100 g di prosciutto cotto a dadini, per poi procedere tranquillamente con le fasi indicate dalla ricetta tradizionale. E’ possibile anche aggiungere prezzemolo a piacere.
  • Polpette di zucca e patate: E’ una versione della ricetta tradizionale molto nutriente e davvero saporita; il risultato sono polpette ancora più morbide che si sciolgono in bocca, e prepararle è davvero facile. Si fanno lessare 200 g di patate da parte, si sbucciano e si schiacciano con lo schiacciapatate, fino ad ottenere una purea, e si mischia il tutto agli altri ingredienti, dopodiché si procede come al solito.
  • Polpette di zucca ai funghi: E’ una variante della tradizionale ricetta di polpette di zucca molto raffinata e saporita; è necessario aggiungere 20 g di funghi a pezzettini cotti da parte; si versano nel recipiente con tutti gli altri ingredienti e si amalgama il tutto, procedendo poi col fare le forme delle polpettine normalmente.

Le polpette di zucca dal punto di vista della dieta e della salute:



Dal punto di vista di dieta e salute le polpette di zucche costituiscono un secondo piatto sano e molto nutriente. Molteplici sono infatti le proprietà della zucca: la polpa contiene molti principi attivi, tra cui carotenoidi, hanno funzione diuretica e depurativa. Questa gustosa verdura unita agli altri ingredienti indicati, consente di ottenere un secondo piatto saporito e sfizioso, adatto anche ai bambini, poiché si tratta di una pietanza equilibrata che garantisce il giusto apporto di carboidrati, grassi e zuccheri.

Calorie delle polpette di zucca:

  • Mediamente un piatto da 100 g circa di polpette di zucca apporta 100 calorie.

Valori nutrizionali delle polpette di zucca:

  • Per quanto riguarda i valori nutrizionali delle polpette di zucca, una porzione da circa 100 g apporta  43 g di proteine, 19 g di grassi e 60 g di carboidrati.

Consigli per le polpette di zucca più leggere e light:

  • Si consiglia anzitutto di optare per una cottura delle polpette che non preveda frittura, poiché è risaputo che questa incrementi l’apporto calorico. Si consiglia di informare le polpette in una teglia leggermente imburrata a 200°.
  • E’ raccomandabile magari dimezzare la quantità di parmigiano previsto dalla ricetta, oppure scegliere di adoperare un formaggio magro e più digeribile, come per esempio l’asiago.
  • Per ottenere polpette di zucca più light si può anche sostituire la dose di farina con mollica di pane integrale, saziante e ricco di fibre.


Cosa ne pensi di questa ricetta ?



Scrivi una Ricetta

Opinioni e consigli:


Principali Argomenti della Categoria "secondi"

Secondi  
Elenco Completo ...

Ricetta Classica Ricetta Veloce Presentazione Vino Varianti Valori Nutrizionali Opinioni