Lasagne agli asparagi

Ricette 360
Loading


Vi proponiamo due ricette per la preparazione delle lasagne agli asparagi. La prima ricetta è quella che abbiamo definito “slow”, in cui dovrete eseguire tutti i passaggi tipici della ricetta tradizione ed a cui dovrete dedicare un tempo maggiore. La seconda ricetta, invece, è quella “fast” che vi permetterà di realizzare un piatto ugualmente gustoso, con un minor impiego di tempo.

Nell’ antichità l’asparago veniva coltivato in Egitto, Medio Oriente e Grecia. Si ritiene che esso venne introdotto in Italia all’epoca dei romani e veniva ritenuto un piatto privilegiato. Attualmente, in Italia l’asparago è coltivato soprattutto nel Veneto, in Piemonte, in Lombardia, in Emilia Romagna, in Toscana, nel Lazio ed in Campania. Le lasagne agli asparagi sono, comunque, un piatto tipico del Nord Italia.


Ricetta classica (slow)



Tempo di preparazione

 Per la preparazione delle lasagne agli asparagi tradizionali è necessario un tempo di 45 – 50 minuti.

Gli ingredienti della tradizione (per 4 persone)

  • 500 grammi di lasagne fresche, che potete comprare nei panifici che vendono anche pasta fresca (oppure potete anche farle in casa)
  • 500 grammi di asparagi
  • 10 grammi di burro
  • 1 scalogno
  • 1 pezzo di pecorino
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.

Ingredienti per la besciamella:

  • 100 centilitri di latte
  • 100 grammi di burro
  • 60 grammi di farina.

Gli utensili di cui abbiamo bisogno

  • una pentola di acciaio piccola
  • una pentola di acciaio grande
  • una padella grande
  • una teglia grande
  • uno scolapasta
  • un coltello
  • un cucchiaio
  • un panno. 

Come si  preparano le lasagne agli asparagi tradizionali

  1. Prima di tutto, preparate la besciamella: in un pentolino di acciaio mettete il latte in cui fate sciogliere il burro. Dopo un minuto aggiungete la farina.
  2. Lavate gli asparagi.
  3. Utilizzando un coltello eliminate la parte finale degli asparagi.
  4. Tagliate gli asparagi a rondelle.
  5. Tagliate finemente lo scalogno.
  6. In una padella grande mettete l’olio ed aggiungete lo scalogno precedentemente tritato.
  7. Aggiungete gli asparagi.
  8. Grattugiate il pecorino ed aggiungetelo alla besciamella.
  9. In una pentola di acciaio cuocete le lasagne in acqua salata.
  10. Quando le lasagne sono cotte, scolatele e mettetele su un panno ad asciugare.
  11. Prendere una teglia grande ed imburratela.
  12. Sul fondo della teglia mettete uno strato di lasagne.
  13. Aggiungete una parte della besciamella.
  14. Aggiungete una parte degli asparagi.
  15. Grattugiate un po’ di noce moscata sugli asparagi.
  16. Realizzate altri due strati, seguendo questo ordine.
  17. Mettete la teglia in forno per 10 minuti a 180°.

Ricetta per le lasagne agli asparagi facili e veloci (fast)



Tempo per la preparazione rapida

 Per la preparazione fast delle lasagne agli asparagi vi basteranno 15 minuti.

Gli ingredienti rapidi e facilmente reperibili (per 1 persona)

  • 100 grammi di lasagne confezionate
  • 1 confezione di asparagi surgelati già puliti e tagliati
  • 1 bustina di pecorino già grattugiato
  • 1 bustina di besciamella già pronta
  • 1 spicchio d’aglio.

Gli utensili necessari

  • una pentola di acciaio media
  • una pentola di acciaio piccola
  • una teglia piccola
  • uno scolapasta
  • un cucchiaio di legno.

Come si prepara

  1. Mettete a scaldare la besciamella già pronta in un pentolino di acciaio.
  2. In una padella piccola con l’olio fate rosolare l’aglio.
  3. Aggiungete gli asparagi già puliti e tagliati.
  4. In una pentola media di acciaio fate cuocere le lasagne.
  5. Scolate la pasta quando è pronta e fatele raffreddare.
  6. In una teglia piccola mettete prima uno strato di lasagne.
  7. Aggiungete uno strato di asparagi.
  8. Spolverate con del pecorino grattugiato.
  9. Fate altri due strati seguendo questo ordine.
  10. Mettete la teglia in forno per 3 minuti a 180°.

Presentazione estetica dei piatti

  • Per quanto riguarda la presentazione estetica di questa ricetta, tagliate le lasagne in porzioni singole dandole una forma quadrata. Disponete la fetta al centro di un piatto piano largo e decorate con qualche punta di asparago.

La scelta del vino da abbinare alle lasagne agli asparagi

Per quanto concerne il vino da abbinare alle lasagne agli asparagi, vi consigliamo di optare per un vino bianco. Ecco le nostre proposte:

  • Pinot bianco, è un vino di origine friulana, delicato, con una gradazione alcolica dell’ 11%.
  • Merlara bianco, è un vino di origine veneta, dal  profumo intenso ma delicato, con una gradazione alcolica dell’ 11%.
  • Alcamo bianco, è un vino di origine siciliana, dal sapore fruttato, con gradazione alcolica dell’ 11%.

Diverse tradizioni e varianti regionali

Per rendere questa ricetta ancora più deliziosa potete aggiungere tra uno strato e l’altro anche della pancetta tagliata a cubetti.

Se è di vostro gradimento, potete aggiungere anche un pizzico di pepe tra uno strato e l’altro.

Potete aggiungere anche delle alici sott’olio, che farete prima sgocciolare.


Le lasagne agli asparagi sotto il profilo della dieta e della salute



L’asparago è un alimento ricco di potassio e che risulta davvero molto utile per la salute grazie alle sue proprietà diuretiche e depurative. Proprio per questo, è consigliato in caso di ipertensione, calcoli renali ed anche ritenzione idrica. Inoltre, gli asparagi sono ricchi di fibre, importanti per far funzionare bene l’intestino ed hanno proprietà antiossidanti. Tra le altre cose, gli asparagi sono ricchi di vitamina A, vitamina B, vitamina C, vitamina E, calcio e fosforo.

Valori nutrizionali delle lasagne agli asparagi

 Un piatto di lasagne agli asparagi di 100 grammi apporta:

4,6 grammi di proteine

4,5 grammi di carboidrati

8,0 grammi di grassi.

Calorie delle lasagne agli asparagi

 Un piatto lasagne agli asparagi di 100 grammi contiene approssimativamente 450 calorie.

Consigli per le lasagne agli asparagi più leggere

Al fine di rendere le lasagne agli asparagi più leggere utilizzate una quantità minore di besciamella e di pecorino grattugiato.



Cosa ne pensi di questa ricetta ?



Scrivi una Ricetta

Opinioni e consigli:


Principali Argomenti della Categoria "primi"

Primi  
Elenco Completo ...

Ricetta Classica Ricetta Veloce Presentazione Vino Varianti Valori Nutrizionali Opinioni