Involtini di peperoni

Ricette 360
Loading


La ricetta degli involtini di peperoni presentata sia nella sua versione tradizionale, con peperoni freschi, che in una che grazie all’utilizzo di peperoni già arrostiti permette di accorciare notevolmente i  tempi di preparazione. Oltre alla ricetta classica ne sono proposte anche varianti con ingredienti diversi, come la mozzarella o il tonno per rendere sempre nuovo questo piatto. In tutte le loro versioni gli involtini di peperoni possono essere serviti sia come secondo che come antipasto, e sono perfetti per le cene all’inpiedi o comunque con molti ospiti in quanto possono essere tranquillamente preparati in anticipo e poi riscaldati o anche serviti freddi.


Ricetta classica degli involtini di peperoni:



Costo della ricetta

 Per quanto riguarda il costo della preparazione degli involtini di peperoni, esso è abbastanza basso.

Tempo di preparazione:

 Per preparare gli involtini di peperoni avremo bisogno di circa 1 ora, di cui un 25 minuti per la cottura della pietanza, e un 35 minuti per la preparazione degli ingredienti.

Gli ingredienti della tradizione (per 4 persone) :

  • 1 barattolo di acciughe sotto sale da acquistare dal genepesca o al supermercato; ce ne servirà una.
  • Una confezione di capperi sott’aceto facilmente reperibile al supermercato; ce ne servirà un cucchiaino.
  • 1 mozzarella piccola da acquistare al caseificio o al supermercato: avremo bisognio solo di circa 20 g.
  • 1 confezione di pan grattato, che troveremo in salumeria o al supermercato.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • Qualche foglia di basilico.
  • 2 peperoni di media grandezza, uno rosso e uno giallo, da acquistare dal fruttivendolo.
  • Sale q.b.
  • Pepe a piacimento.
  • Un ciuffo di prezzemolo.

Gli utensili di cui abbiamo bisogno:

  • Un tagliere.
  • Un coltello.
  • Una ciotola
  • Un cucchiaio.
  • Un vassoio da portata
  • Un piatto

Come si preparano gli involtini di peperoni tradizionali:

  1. Anzitutto la prima cosa da fare per procedere con la preparazione degli involtini è naturalmente quella di lavare bene i peperoni sotto un getto di acqua fresca.
  2. Dopo averli lavati, dobbiamo procedere con la pulizia dei peperoni: posizioniamoli quindi sul tagliere e dopo averne tagliato le estremità procediamo con lo svuotarli  del loro contenuto, avendo cura di eliminare  tutti semini ed i filamenti bianchi.
  3. Una volta puliti e lavati sistemiamo i peperoni nella teglia del forno ed inforniamoli a 250 gradi per circa una ventina di minuti; ci accorgeremo che i peperoni sono pronti quando potremo osservare la loro pelle annerita e raggrinzita.
  4. Nel frattempo possiamo iniziare preparare il ripieno degli involtini: per prima cosa, sempre sul tagliere, sminuzziamo il basilico.
  5. Sminuzzato il basilico, possiamo procedere col prezzemolo, avendo cura di lasciarne un po’ da parte che potrebbe servire per la guarnizione finale del piatto.
  6. Passiamo poi a pulire e  tagliare lo spicchio d’aglio in tanti piccoli pezzi.
  7. Poi passiamo ai  capperi e  sminuzziamo anche questi  in piccole parti.
  8. Ora è il momento dell’alice; la prima cosa da fare è quella di pulirla, eliminandone la lisca.
  9. Dopo averla pulita, sistemiamo l’alice su di un piatto e con un coltello facciamone tanti pezzetti piccoli.
  10. In una ciotola di media grandezza versiamo i 2cucchiai di pan grattato previsti dalla ricetta.
  11. Al pan grattato aggiungiamo poi  i capperi tritati, e via do seguito tutto il resto degli ingredienti che abbiamo preparato.
  12. Aggiungiamo quindi l’aglio, il prezzemolo, il basilico e l’acciuga
  13. Poi pepiamo a piacimento.
  14. Aggiungiamo sale secondo le nostre abitudini.
  15. Ora possiamo girare il tutto con un cucchiaio fino a che non avremo raggiunto un composto omogeneo.
  16. A questo punto togliamo i peperoni  che intanto si saranno cotti  e spelliamoli, stando molto bene sia a non scottarci, sia a non rompere i peperoni: la pelle comunque dovrebbe venir via molto facilmente.
  17. Sistemiamo i peperoni su di un ripiano e tagliamo i peperoni, ricavandone 8 fette abbastanza larghe.
  18. Su ognuna di queste fatte posizioniamo un cucchiaio del  composto che abbiamo fatto nella ciotola, facendo attenzione a metterlo in una zona abbastanza centrale in modo che quando andremo a chiudere l’involtino non fuoriesca dai bordi.
  19. Da parte, prendiamo 20 gr di  mozzarella  e sul tagliere o in un piattino, facciamola a pezzettini piccoli.
  20. Sistemiamo ora un paio di pezzettini di mozzarella su ogni peperone, magari mettendola proprio all’interno del composto di pangrattato.
  21. E’ arrivato il momento di dare ai peperoni la forma tipica dell’involtino; arrotoliamo le fette una per una e chiudiamole con uno stuzzicadente  in maniera che le tenga ben chiuse
  22. A questo punto dobbiamo procedere con la cottura, passiamo quindi ad ungere leggermente una pirofila da forno e poi posizioniamoci dentro gli involtini.
  23. Inforniamo gli involtini a  200°, per circa una ventina di minuti.
  24. Una volta pronti, sistemeremo gli involtini su di un vassoio da portata.
  25. Aggiungiamo sugli involtini un filo d’olio a crudo, guarniamo e serviamo.

Ricetta per gli involtini di peperoni facile e veloce: (ricetta fast)



Costo della ricetta:

 Il costo della ricetta degli involtini di peperoni nella versione facile e veloce è piuttosto economica.

Tempo di preparazione:

Per la preparazione degli involtini di peperoni facili e veloci abbiamo bisogno di circa 20 minuti per la cottura, e massimo 10 per la preparazione.

Gli ingredienti rapidi e facilmente reperibili (per 1 persona):

  • Una scatola di peperoni già arrostiti (la troviamo nei supermercati nei reparti di legumi e verdure in scatola) o in alternativa 1 confezione di peperoni surgelati già grigliati.
  • Una confezione di cubetti di mozzarella, ne possiamo trovare al banco frigo del supermercato, prodotto da diversi marchi.
  • 1 confezione si pan grattato.
  • 1 barattolo di acciughe sotto sale.
  • 1 barattolo di capperi sott’aceto
  • 1 confezione di aglio in polvere, che troviamo facilmente in un supermercato..
  • 1 confezione di prezzemolo essiccato in polvere,Sale secondo i gusti.
  • Pepe se è di proprio gradimento.

Gli utensili di cui abbiamo bisogno:

  • Un piatto spiano
  • Un coltello
  • Una piccola ciotola
  • Un piatto da portata
  • Un cucchiaio
  • Una piastra di ghisa

Come si preparano gli involtini di peperoni facili e veloci:

  1. Per prima cosa prepariamo il peperone quindi o aprimamo la scatola sgoccioliamo i peperoni e e ne prendiamo due fette avendo cura di mettere le altre i frigo in modo che si conservino per 3-4 giorni, o scongeliamo un paio di fette dalla busta di peperoni surgelati inserendole per qualche minuto nel microonde ed attivando la funzione apposita
  2. Passiamo quindi, utilizzando il tagliere, a fare a pezzetti piccolissimi 3- 4  capperi
  3. In un piatto invece puliamo un acciuga, eliminiamo la lisca e tagliamo anche questa a  piccoli pezzettini.
  4. Da parte possiamo intanto procedere per preparare il composto che useremo come ripieno ai peperoni: in una ciotola versiamo un cucchiaio scarso di pan grattato.
  5. Aggiungiamo al pan grattato i pezzetti d’acciuga tagliuzzata.
  6. Aggiungiamo poi anche  i capperi precedentemente fatti a pezzetti.
  7. Procediamo ora con un’aggiunta di aglio in polvere sugli ingredienti.
  8. Dopo aver aggiunto l’aglio, mettiamo del prezzemolo essiccato in polvere nella ciotola.
  9. Aggiungiamo del sale q.b.
  10. Pepiamo il tutto secondo i nostri gusti.
  11. Giriamo con un cucchiaio tutti gli ingredienti, fino a raggiungere un impasto cremoso.
  12. A questo punto possiamo procedere con l’imbottitura degli involtini: poniamo una porzione di composto su ognuna delle 4 fette di peperone.
  13. Aggiungiamo al composto sui peperoni a pezzi dei cubetti di mozzarella già tagliata che abbiamo acquistato.
  14. Arrotoliamo gli involtini su se stessi, con delicatezza e senza stringere troppo, e chiudiamoli con uno stuzzicadente di legno.
  15. Sistemiamo gli involtini in una teglia con poco olio e informiamo la pietanza, a 200° per venti minuti.
  16. Una volta pronti gli involtini, possiamo sistemarli in un piatto da portata, guarniamo e serviamo.

Presentazione estetica dei piatti:

  • Per mettere in risalto l’estetica di questo piatto l’ideale è mettere gli involtini in un piatto da portata  rettangolare, meglio se bianco, posiziando gli involtini in file di 2 in modo che siano alternati uno rosso ed uno giallo. Per completare poi si può guarnire il bordo del piatto con un trito di prezzemolo e basilico ed aggiungere un filo di olio a crudo, che servirà anche ad esaltare delicatamente il sapore degli involtini.

La scelta dei vini:

Per quanto riguarda la scelta del vino da abbinare agli involtini, non si tratta di una scelta facile poiché il peperone è una pietanza dal particolare sapore e dal retrogusto abbastanza forte; si consiglia quindi un vino che riesca ad esaltare le sue qualità compensando questo aspetto amarognolo.

  • Il vino consigliato è un Pinot Grigio dell’Alto Adige; si tratta di un vino DOC dal colore giallo paglierino o biondo cenere, caratterizzato da profumo floreale con leggeri richiami di vaniglia; il sapore di questo vino è morbido, delicato e asciutto, e la sua gradazione alcolica è di 11,5°.

Varianti

  • Involtini di peperoni con ricotta: Si tratta di una gustosissima variante della ricetta originale, perfetta da servire come antipasto; questa versione prevede l’aggiunta agli ingredienti tradizionali 200 g di ricotta fresca, da versare nella ciotola con gli altri ingredienti classici ed amalgamare al composto.
  • Involtini di peperoni con tonno: Questa è una variante particolare che piacerà molto anche ai bambini ; l’ingrediente da aggiungere è una scatoletta di tonno, da sgocciolare, ed aggiungere agli altri ingredienti classici: il tonno va sminuzzato ed amalgamato, fino a raggiungere un composto cremoso.

Dieta e salute



Gli involtini di peperoni sono un piatto genuino e sano oltre che gustoso; il peperone è un alimento molto poco calorico, e la cottura al forno degli involtini rende questa pietanza anche abbastanza ipocalorica. Inoltre i peperoni sono tra le verdure più ricche di vitamina C, oltre ad apportare anche vitamina B e E, ed apportare una buona quantità di magnesio, fosforo e ferro.  Grazie alla presenza di questa grande quantità di vitamine, il peperone ha importanti proprietà antiossidanti, fondamentali per la salute: aiutano a combattere l’invecchiamento precoce della pelle e sono un valido aiuto in caso di malattie cardiovascolari.

Calorie degli involtini di peperoni:

  • Una porzione di involtini di peperoni apporta mediamente circa 200 calorie.

Valori nutrizionali degli involtini di peperoni :

  • Per quanto riguarda i valori nutrizionali degli involtini di peperoni, una porzione media di questa pietanza apporta circa 36 g di proteine, 8 g di lipidi e 49 circa di glucidi.

Consigli per una ricetta più leggera e light:

  •  Gli involtini di peperoni costituiscono già una ricetta abbastanza leggera, si tratta di un secondo piatto non troppo calorico e davvero nutriente; per rendere la pietanza più light, possiamo ad esempio sostituire l’ingrediente della mozzarella con del formaggio magro a cubetti; si raccomanda inoltre di usare una quantità d’olio minima indispensabile, e di non eccedere mai con il sale.

Consigli dello chef

  • Si consiglia di scegliere peperoni né troppo grandi ne troppo piccoli, ed è raccomandabile si assicurarsi che i peperoni acquistati siano ben carnosi. 
  • Per dare un tocco in più inoltre è possibile mettere su ogni involtino un pezzettino di sottiletta pochi minuti prima della fine della cottura e poi lasciarli in forno qualche minuto con la funzione grill in modo che la sottiletta si sciolga e ricopra l’involtino.


Cosa ne pensi di questa ricetta ?



Scrivi una Ricetta

Opinioni e consigli:


Principali Argomenti della Categoria "antipasti"

Antipasti  
Elenco Completo ...

Ricetta Classica Ricetta Veloce Presentazione Vino Varianti Valori Nutrizionali Opinioni